Siamo esattamente quello che non pensi di noi…

Ma le parole qui non intendiamo usarle per descriverci e raccontarvi quanto siamo bravi. Lo fanno già gli altri. Lasciamo parlare il nostro lavoro, le scelte strategiche con cui accompagniamo i nostri clienti, le parole e la grafica e le idee con cui ogni giorno ci sentiamo parte di un grande progetto… ma una cosa vogliamo condividere con te lettore curioso e “potenziale cliente”, nostro amato, amatissimo target…

Noi non siamo bravi, noi siamo fortunati!

Sì, baciati dalla fortuna, quel magico regalo destinato quasi per caso a pochi. Noi facciamo ogni giorno solo quello che ci piace, pensiamo, scegliamo linee e colori, giochiamo con le parole e con i nostri sentimenti, a volte mettendo sul foglio quanto abbiamo di più intimo per trasmettere a chi legge solo emozioni. Pensiamo e lavoriamo per tutti coloro che hanno bisogno di parole che non sanno dire, di azioni che da soli non possono compiere. Per 25 anni abbiamo fatto esattamente e solo quello che volevamo fare, quello che ancora oggi facciamo e amiamo fare…
Parole, parole e parole, idee creative, consulenze, progetti strategici… tutte cose che sono diventate fatti concreti, nei Paesi in via di Sviluppo, nelle mense per poveri in Italia, in qualche ospedale impegnato nella ricerca, persone coinvolte in tantissime missioni, gesti che offrono intelligenza e valore alle nostre identità imperfette e che ci accompagnano definendo innanzitutto e soprattutto quello che siamo.

Noi non siamo un’agenzia creativa, noi non siamo fundraiser o professionisti nel non profit.

Noi nel nostro piccolo universo abbiamo la nostra missione…

e ci crediamo davvero.

 

Lavorano con noi